L’AU REVOIRE DI BASILE: ”L’ESPERIENZA PIU’ INTENSA DELLA MIA VITA”

Risultati immagini per calcio a 5 live l'addio di Basile

di Salvatore Condemi per Latinasport.info

Che coach sarebbe andato al Block Stem Cisternino non è mai stato un segreto benché  per il momento manchi  l’ufficialità di quello che per lui può essere considerato un ritorno a “casa”. Pietro Basile ai saluti quindi che fa rima con un triennio meraviglioso. Piero Basile si congeda dal Latina, omaggiando il sodalizio La Starza per delle emozioni indelebili che resteranno per sempre nel cuore del primo tecnico pugliese capace di conquistare direttamente la Serie A.

Queste le sue commoventi parole: <<Non basta un intera vita per ringraziarvi per tutto quello che avete fatto in questa stagione culminata con tre fantastiche gare contro la più forte squadra del nostro campionato”. Comincia così il post del coach di Martina Franca dopo l’eliminazione per mano del Pescara, ai supplementari di gara-3. “La ‘sorte’ ci ha negato la gioia per quella che sarebbe stata forse una delle più incredibili imprese di questo sport. Tra qualche giorno la rabbia e la sofferenza che in questo momento invade i nostri cuori si trasformerà in felicità e orgoglio per quello che abbiamo lasciato negli occhi di chi ha avuto la fortuna di godere di questa avvincente serie contro il Pescara, a cui faccio i complimenti per il passaggio alle semifinali”. C’è tanto di Basile nell’ascesa di un Axed Group che esce fra gli applausi dal PalaRigopiano e dai #playoff2017, consapevole di aver messo alle corde quelli che quest’anno hanno messo in bacheca già Supercoppa e coccarda tricolore. “Ho sempre pensato che per un allenatore quello che conta, quando non ha i mezzi per vincere un titolo, è quello che lascia nel cuore e nella mente dei propri giocatori. Ragazzi: grazie per tutto quello che mi avete fatto vivere>>. Ciao Latina, il passato non si dimentica. Il futuro prossimo si chiama Cisternino.

Fonte: http://www.calcioa5live.com

Annunci