Silvia Vecchi si aggiudica il premio comunicazione Giubileo 2016

La giornalista pontina sul gradino più alto del podio con Marco Dell’Orco. Il servizio “Giubileo della provincia di Latina” vince per originalità

Silvia Vecchi e Marco Dell'OrcoSi è aggiudicata il primo posto al Premio Giornalistico “Giubileo 2016”, la nostra Silvia Vecchi, che ritirerà il riconoscimento venerdì 12 maggio alle 10.00, durante la cerimonia di premiazione, che si terrà a Roma presso la sala Walter Tobagi della Fnsi in Corso V.Emanuele. Il concorso indetto dalla collaborazione con Co.Re.Com.Lazio, AgCom, Ordine dei giornalisti del Lazio e con l’Ufficio diocesano per la Pastorale Universitaria voleva promuovere, in concomitanza del Giubileo straordinario sulla Misericordia, le tematiche legate all’esclusione e all’inclusione sociale, alla povertà, al volontariato, in particolare giovanile, evidenziando i risvolti socio-economici che hanno caratterizzano il contesto regionale. Il servizio dal titolo “Giubileo della provincia di Latina” realizzato da Silvia Vecchi e da Marco Dell’Orco che ne ha curato il montaggio, è andato in onda, il 29 novembre 2016 nei telegiornali di Lazio Tv delle ore 13.30 19.30 e 23.00. Il lavoro si è aggiudicato il primo premio nella categoria cortometraggi con la seguente motivazione: “Il servizio è pienamente pertinente perché interpreta e aderisce ai criteri del bando. Dal punto di vista informativo, il servizio presenta interviste alla comunità di Latina sui temi della Misericordia. Quello che emerge più nitidamente è il coinvolgimento di giovani studenti. Originale nella presentazione e nella scelta delle testimonianze”. Il servizio ha raccontato il Giubileo a Latina includendo le testimonianze di Don Andrea Marinelli parroco della cattedrale di San Marco, suor Maria La Neve della parrocchia di Santa Maria Goretti di Borgo Le Ferriere e degli studenti dell’Istituto Santa Lucia Filippini di Nettuno accompagnati da padre Antonio del Santuario di Nettuno, tracciando in modo “fresco” un bilancio del giubileo in provincia, fra certezze e speranze poi, la scelta delle immagini, la novizia dei particolari e il montaggio dinamico, inconfondibile firma di Dell’Orco, hanno fatto il resto. Silvia Vecchi e Marco Dell’Orco lavorano per il gruppo Lazio Tv e la famiglia Sciscione da più di tre lustri e da sempre raccontano le storie del territorio, come da trentanove anni la tv, nata per la volontà degli audaci imprenditori terracinesi, fa. Alla fantastica squadra Vecchi/Dell’Orco, i complimenti più sinceri da parte dei colleghi, con l’augurio che questo sia solo l’inizio di una lunga serie di riconoscimenti davvero “meritati”.

Per vedere il servizio: https://www.youtube.com/watch?v=ZkZ-1q-HtxA&t=6s

Annunci