CINQUE POSSIBILI ASSENTI NEL PERUGIA

di Redazione Latinasport.info

wp-image-756461068jpg.jpg

Prosegue il lavoro per la squadra di Cristian Bucchi: i biancorossi, come riporta il sito ufficiale del Perugia Calcio, a partire dalle ore 11 di questa mattina, si sono ritrovati sul campo centrale dell’antistadio Renato Curi per effettuare lavoro ad alta intensità con e senza palla. Nella giornata di domani è in programma una nuova seduta di allenamento alle ore 11.00.

Testa al Latina

Come si legge sul sito ”Perugia24.net”, il centrocampista centrale francese, Eddy Gnahore, uscito anzitempo per un fastidio muscolare alla coscia sinistra, eseguirà in giornata ulteriori approfondimenti diagnostici. La ventottenne punta centrale di Firenze, Samuel Di Carmine – che comunque è stato squalificato dal Giudice Sportivo – e Salvatore Monaco, difensore napoletano di 24 anni, hanno eseguito un lavoro differenziato programmato. Lavoro in piscina per il ventiduenne centrocampista laterale destro, Nicolò Fazzi. Anche Lorenzo Del Prete – che durante la partita Perugia-Spezia ha riportato un trauma distorsivo alla caviglia sinistra – ha eseguito gli esami radiografici che non hanno evidenziato lesioni ossee o legamentose. Il giocatore ha già iniziato le cure del caso ma difficilmente sarà aggregato al gruppo anti-Latina. Insomma per la squadra umbra cinque assenze importanti in vista dell’importante sfida del Domenico Francioni contro il Latina.

Risultati immagini per perugia allenatore

La squadra nerazzurra invece, sembra al gran completo: tranne il lungodegente Riccardo Brosco – per il quale il campionato è terminato da un un pezzo – infatti, tutti potrebbero essere arruolabili per la gara interna con il Perugia.

Annunci