VIVARINI: “CI È SEMPRE ANDATA MALE MENTRE OGGI… IL LUMICINO È SEMPRE ACCESO”

Mister Vivarini contento ma ovviamente non felice. La sua squadra ha vinto a Chiavari ma sono ancora troppi i punti che dividono il Latina dal quart’ultimo posto che significherebbe disputare lo spareggio per la permanenza in serie B. Le sue parole contemplano uno stato d’animo carico di rabbia e di rimpianti: “Abbiamo fatto delle prestazioni anche migliori di quella di oggi ma ci ha detto sempre molto male. Oggi invece ci è andata bene. Nel primo tempo, infatti, l’Entella avrebbe anche potuto farci gol, invece siamo riusciti ad evitarlo e abbiamo avuto la zampata vincente. È una soddisfazione che i ragazzi dovevano pur prendersi perché si allenano sempre bene e cercano di sopperire a tutte le mancanze che hanno. Non è vero che non si impegnano anzi con qualche errore in meno avremmo potuto vincere anche contro la Spal sabato scorso. Chiaramente i pareggi non ci servono più, mentre all’andata abbiamo gestito un po’ di più e abbiamo avuto dieci pareggi di fila. Abbiamo qualche carenza, soprattutto nel far gol, ma era importante vincere oggi. Rimaniamo sempre con un lumicino acceso, speriamo adesso di fare una grande partita anche sabato contro l’Ascoli”.

Annunci