TUTTI GLI INCONTRI DELLA B DI QUESTA GIORNATA 

La 31ma giornata della serie cadetta comincia stasera alle 20.30 con l’incontro clou tra Perugia e Benevento. I grifoni sono ancorati nel gruppone che aspira ad un posto playoff  con 44 punti mentre gli stregoni beneventani veleggiano al 4° posto con 48 anche se negli ultimi tempi le prestazioni dei giallorossi non sono né costanti né sbalorditive come nella prima parte del torneo.


La giornata di domani 18 marzo prevede nell’ordine:

Ascoli – Cittadella con gli ospiti che occupano stabilmente la zona nobile della classifica ed con i marchigiani che tenteranno la scalata verso posizioni più sicure

Avellino – Novara: gli irpini aspettano la mazzata della pesante penalizzazione e quindi hanno bisogno di impinguare i suoi attuali 36 punti. Il Novara è una splendida realtà del campionato e pian pianino è riuscito a trovare la condizione migliore 

Brescia – Spezia: gli ospiti hanno più di tutte disatteso le aspettative di tifosi e addetti ai lavori. Le Rondinelle dovrà sudarsi la permanenza in B

Carpi – Spal. Entrambe vanno forte. I ferraresi sono primi in classifica mentre i biancorossi hanno un leggero ritardo in classifica ma alla luce di quanto fatto vedere a Latina, anche i ragazzi di Castori lotteranno per un posto al sole.

Frosinone – Vicenza. Uno fisso ma i vicentini sono tutt’altro che morti. Un eventuale sconfitta dei veneti sarebbe salutare per le altre pericolanti.

Pisa – Latina. Entrambi le formazioni domani saranno attesi dall’amletico dubbio: “in B o non in B”? Questo è un vero dilemma: chi perde, ammesso che domani ci sia una perdente, potrà salutare la serie B nel 40 per cento dei casi.

Pro Vercelli – Verona con i piemontesi a caccia di una vittoria di prestigio che potrebbe significare salvezza anticipata del 35 per cento.

Trapani – Bari. I siciliani chiudono la classifica ma ultimamente hanno dato segni di ripresa. I pugliesi sono sempre sul chi va là. Siamo sicuri che il Bari andrà in A direttamente se domani ricerca a battere a domicilio i trapanesi.

Domenica 19 marzo alle 17.30 va in scena un incontro drammatico quale può essere Cesena – Ternana che può valere la permanenza in B

Lunedì alle 20.30 chiudono il programma Entella – Salernitana con i campani con ancora intatte le motivazioni di restare in cadetteria.

Insomma da stasera ne vedremo ancora delle belle.

Annunci