IL TIMEOUT DI LATINASPORT.INFO


E VENNE IL SABATO…

E finalmente è arrivato il sabato, il sabato della serie B, il sabato del calcio giocato, il sabato del riposo dalle fatiche settimanali del lavoro, il sabato dello shopping, il sabato del villaggio con la donzelletta che vien dalla campagna in sul calar del sole……..già tutta l’aria imbruna torna il nerazzurro e il sereno

Dopo sette giorni di parole e fiumi d’inchiostro si torna a parlare di calcio giocato. E come meglio non si poteva ricominciare a parlare di calcio se non con la partita delle partite: Latina – Frosinone. La partita che viene aspettata per un anno intero, la partita che ci fa dimenticare e mettere da parte per 90 minuti tutte quelle che sono le problematiche e le difficoltà della vita quotidiana, che per 90 minuti ci fa dimenticare delle delusioni del calciomercato, del fallimento, della crisi societaria. Che questi 90 minuti siano 90 minuti di adrenalina pura, che questi 90 minuti siano di gioia e di incitamento per i nostri colori. Il calcio è l’unica forma di amore eterno che esiste al mondo, chi è tifoso di una squadra lo resterà per tutta la vita. Potrà cambiare moglie, amante, partito politico, ma mai potrà cambiare la propria squadra del cuore, la squadra della sua città, la squadra che gli regala il senso di appartenenza. Il momento del gol è un momento poetico, ogni gol è sempre un’invenzione, è ineluttabilità, folgorazione, stupore, irreversibilita, il goleador della squadra è sempre il miglior poeta. Il calcio è l’ultima rappresentazione sacra del nostro tempo, i nostri colori e una fede, una fede incontrastabile che ci fa gridare a squarciagola: forza Latina.

E che comunque sia una giornata di sport allo stato puro, dove a vincere sia sempre e solo lo sport. E buona partita a tutti.

Annunci

TRE GIOVANI NERAZZURRI IN ROMANIA 

Il Latina ha perfezionato tre cessioni al Brasov (serie B rumena). 

Si tratta dell’esterno ghanese Nelson Atiagli, classe 1996, del difensore centrale Adams Barry, classe 1997, e del centrocampista ventenne Ismael Taider, fratello d’arte. Il Brasov vorrebbe portare in Romania anche Marco Marchionni che darà una risposta definitiva nel giro di due-tre giorni. Lo svela Alfredo Pedullà attraverso il proprio sito.

GRANDE, GRANDISSIMO, IMMENSO LATINA 

​Calcio a 5 – Serie A

È un Latina da sogno quello visto questa sera al PalaBianchini. Napoli travolto da Battistoni e compagni



Lustratevi gli occhi e prostatevi al cospetto dell’Axed Group Latina: con una prestazione sontuosa,  batte 8-4 la Lollo Caffè Napoli! 

Al PalaBianchini, la gara si mette subito malissimo per la squadra di Cipolla, sotto al 2’11’’ per il gol di Battistoni, grande protagonista della partita. Pari di Manfroi ma, prima dell’intervallo, arriva la doppietta di Bernardez, anche se il secondo gol dello spagnolo arriva soprattutto grazie a una magia di Terenzi. Nella ripresa, il Napoli si rifa’ sotto con Crema (Chinchio non irreprensibile nell’occasione), ma il Latina ci mette solo 16 secondi a tornare sul doppio vantaggio, ancora con Battistoni. Il 5-2 è di Avellino; Manfroi prova a riportare sotto la Lollo Caffè, ma il break firmato ancora da Battistoni e Avellino nel giro di 15 secondi a cavallo di metà ripresa fa calare il sipario sul match. Gli ospiti, con il portiere di movimento, accorciano con André, ma è ancora l’argentino Battistoni a chiudere un venerdì da incorniciare per l’Axed Group Latina, che si prende i meritatissimi applausi del PalaBianchini.

IL TABELLINO DELLA GARA
AXED GROUP LATINA-LOLLO CAFFE’ NAPOLI 8-4 (3-1 p.t.)

AXED GROUP LATINA: Chinchio, Battistoni, Bernardez, Avellino, Maina, D. Testa, Terenzi, Corso, E. Testa, Amoedo, De Bonis, Landucci. All. Basile

LOLLO CAFFE’ NAPOLI: Garcia Pereira, Pedotti, De Luca, Manfroi, Crema, Botta, Orvieto, Fornari, De Bail, André, Molaro, Pasculli. All. Cipolla

MARCATORI: 2’11’’ p.t. Battistoni (L), 8’08’’ Manfroi (N), 11’12’’ e 11’37’’ Bernardez (L), 1’16’’ s.t. Crema (N) 1’32’’ Battistoni (L), 2’16’’ Avellino (L), 8’ Manfroi (N), 9’51’’ Battistoni (L), 10’06’’ Avellino (L), 14’02’’ André (N), 19’45’’ Battistoni (L)

AMMONITI: De Bail (N), André (N), Avellino (L)

ARBITRI: Donato Lamanuzzi (Molfetta), Alessandro Malfer (Rovereto) CRONO: Massimo Tariciotti (Ciampino)

F – http://www.mondofutsal.comhttp://www.latinasport.info