AUGURI A SUA MAESTA’ LA REGGINA

Un’immarcescibile passione lunga 104 anni

Risultati immagini per reggina calcio storia

Alcuni appassionati di calcio di Reggio Calabria l’11 Gennaio 1914 fondano l’Unione Sportiva Reggio Calabria, che nei successivi tre decenni subisce vari cambi di denominazione, disputando campionati a livello interregionale. Poi tanta serie C  fino a quando, nel campionato 1965/66 vede gli amaranto calcare, per la prima volta, i campi della serie B. Dopo un’altalena tra la cadetteria e la serie C (anche C1 e C2) e diversi problemi economici, la società nel 1986 assume l’attuale denominazione di Reggina Calcio.

Risultati immagini per reggina calcio storia

Nella stagione 1999/2000 si avvera il sogno di generazioni di tifosi reggini: la serie A. L’esordio è a Torino il 25 agosto 1999 contro la Juventus, partita terminata 1-1. Dopo nove campionati nella massima serie, la Reggina milita in serie B dal 2009/10 al 2013/14, quando retrocede in Lega Pro. Un anno dopo, notevoli problemi finanziari portano la società al fallimento, pur mantenendo l’iscrizione alla FIGC ma solo per il settore giovanile.

Risultati immagini per reggina calcio storia

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Reggio Calabria è la nuova società che disputa il campionato 2015/16 di serie D, ma la stagione seguente, dopo una serie di passaggi giudiziari, è la Urbs Sportiva Reggina 1914 a partecipare al campionato di Lega Pro con alterne fortune, raggiungendo, ad ogni buon conto, lagognata salvezza con una giornata d’anticipo. Quest’anno l’avventura è cominciata nel migliore dei modi ma alcuni problemi hanno minato e stanno minando il regolare corso della stagione. Alla fine, però, siamo scuri che la Reggina saprà cavarsela. Come sempe. Problemi… Se società gloriose e molto più solide economicamente stanno segnando il passo (leggasi Lucchese, Arezzo e Vicenza che molto probabilmente andranno a fare compagnia al già radiato Modena) significa che c’è qualcosa che non funziona a livello organizzativo: non è giusto che la Lega di Serie A e quella di B abbiano introiti milionari mentre le società di Serie C devono barcamenarsi con le briciole di un sistema antidiluviano, obsoleto, antiquato e inefficace. Le complicazioni e le rogne, sono nate da quando la Federazione si è suddivisa in holdinh e sette corporative laddove i ricchi restano tali e le piccole realtà devono combattere giornalmente con le difficoltà economiche.  

Nonostante tutto, la passione, l’amore, la fede, l’attaccamento ai colori amaranto è stato, è e sarà immarcescibile, inimitabile, unico. Probabilmente raro. Reggio Calabria e Reggina è quel binomio inscindibile, strettissimo, inseparabile, indivisibile, indissolubile, inestricabile, imprescindibile che si acquista nel momento della nascita nella città della Fata Morgana. Il Reggino è fiero, orgoglioso ed ha quel senso di appartenenza e di identità che non si riscontra in nessun altra parte d’Italia: in serie D c’erano in media sei mila spettatori a gara così come ci sono oggi in Lega Pro. Sono lontani i tempi della serie A con i suoi 30 mila al Granillo ma quei tempi torneranno perché Reggio è Reggio.

Risultati immagini per reggina calcio storia

LA REDAZIONE DI LATINASPORT.INFO SI PREGIA DI AUGURARE LUNGA VITA ALLA REGGINA ED AI SUOI MERAVIGLIOSI TIFOSI, GEMELLATI DA OLTRE QUARANT’ANNI CON QUELLI DEL LATINA

IMMENSI AUGURI REGGINA

 

Annunci