PECCHIA: “È UN PO’ MERITO MIO SE IL LATINA È IN B. SFRUTTIAMO IL BENTEGODI”



Il tecnico dell’Hellas Verona Fabio Pecchia ha parlato in conferenza stampa della sfida contro il Latina in programma domani sera: “Ho molto rispetto per questo avversario. D’altronde il Latina fa parte del mio passato. Se Latina si trova in B è anche merito mio, questo ci tengo a rimarcarlo: la Coppa Italia, quel terzo posto ed il bel gioco le ho regalate io al Latina. Poi è andata com’è andata ma io sono stato il trampolino per il definitivo lancio nel calcio che conta.”   

Poi passa ad esaminare la gara: “Noi dobbiamo cogliere i tre punti nonostante tutte le insidie, il Latina ha giocatori che conoscono bene la categoria e ci darà filo da torcere, ma noi avremo dalla nostra i tifosi del Bentegodi e dobbiamo sfruttare il fattore casa. La rosa è al completo e mi dà la possibilità di ruotare gli uomini in ogni ruolo. Devo però ancora sciogliere qualche nodo sull’undici titolare, ma non è un problema. Indipendentemente da chi scenderà in campo la squadra sarà gagliarda e mi aspetto di vedere dei segnali di crescita”.

Annunci

VIVARINI: “IL VERONA? MEGLIO INCONTRARLO ADESSO…”

Oggi l’attesissima conferenza stampa di presentazione della sfida che contrappone il Verona al Latina

Queste le parole di Mister Vivarini:

Esordire a Verona significa affrontare in trasferta una squadra candidata alla vittoria del campionato. Credo che incontrare adesso i gialloblu e non quando avranno i meccanismi rodati ed un gioco ben definito, non sia una totale disdetta. Abbiamo visionato il Verona in tre o quattro partite – prosegue il tecnico nerazzurro – e ci ha impressionato in tutti i sensi. Il calcio, però, insegna che può sempre succedere di tutto specie all’inizio della stagionePersonalmente speravo di recuperare qualche giocatore in più per questa partita ma, siccome ci siamo abituati, faremo di necessità virtù presentandoci comunque con una squadra che possa in qualche modo metterli in difficoltà . Sì, è vero – ammette Vivarini – siamo stretti in qualche ruolo, ad esempio sugli esterni, ma possiamo essere competitiviQuesto esordio in serie B è una partita che aspettavo da tanto tempo: dopo essere stato a Pescara in un passato abbastanza lontano, ho lavorato tantissimo per arrivare a questo obiettivo. Ho tanta carica e voglia di fare bene. La stessa carica e voglia che dovrà avere la squadra. In vista di questa gara – ha aggiunto Vincenzo Vivarini – abbiamo lavorato molto sull’aspetto difensivo, dobbiamo essere concentrati per non far giocare il Verona che ha grandi individualità pronti a creare problemi. Inoltre dovremo essere bravi a manovrare tenendo palla. A Novara abbiamo perso troppi palloni in transizione, poi abbiamo sofferto le loro ripartenze. Da allora abbiamo lavorato per limitare questa lacuna, tentando di avere il pallino del gioco in mano. Speriamo di avere la forza per farlo. Io comunque ho visto la squadra motivata e concentrata. Per questo motivo – ha concluso il tecnico del Latina – io sono molto fiducioso”.

IL VERONA STA PREPARANDO L’ESORDIO CON IL LATINA A PESCHIERA 

Continua la preparazione del Verona in vista dell’esordio stagionale in campionato contro il Latina di Vivarini. Ieri, allenamento mattutino per i gialloblù a Peschiera del Garda: la squadra ha svolto riscaldamento, esercitazioni tattiche, esercitazioni sui calci piazzati e partitella. Tutti gli uomini sono a disposizone di Pecchia, a parte Albertazzi reduce dal grave infortunio al crociato.

Oggi, venerdì 26 agosto, è in programma una seduta mattutina a porte chiuse. Mentre la rifinitura avverrà lo stesso giorno della partita, sabato in mattinata.

VIVARINI NE CONVOCA 21

​Allertati Acosty e Boakye. Nella lista anche il nuovo arrivato Stefano Amadio. Via Regoli e Marchionni?

La società U.S. Latina Calcio, attraverso il proprio canale telematico, informa cheper la gara contro il Verona, in programma sabato 27 agosto al Bentegodi, Vincenzo Vivarini ha convocato 21 giocatori.

La lista prevede: Pinsoglio, Sottoriva, Tonti, Acosty, Amadio, Ammari, Boakye, Brosco, Celli, Criscuolo, De Vitis, Dellafiore, DUrso, Esposito, Garcia Tena, Maciucca, Mariga, Paponi, Rocca, Rolando, Scaglia

Gli indisponibili sono: Jefferson, Bandinelli, Barry, Corvia, Di Matteo, Marchionni, Moretti, Nelson, Nica, Shahinas, Varga

SQUALIFICATI – Bruscagin

NOTIZIE DI MERCATO

Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il Mantova (Lega Pro – Girone A);sarebbe molto vicina a Paolo Regoli e starebbe pensando anche a Marco Marchionni. Il primo non è stato neppure convocato, l’altro è indisponibile.

SALE LA FEBBRE AMARANTO 

Fondi-Reggina, le informazioni relative ai biglietti settore ospiti




La Società Unicusano Fondi, attraverso il proprio sito web, informa che la vendita dei biglietti per il settore ospiti relativo all’incontro di calcio Unicusano FondiReggina proseguirà sino a sabato 27 agosto alle ore 19,00. Il costo dei biglietti è pari a 10 euro + prevendita e si potranno acquistare con le seguenti modalità:

  • circuito go2
  • agenzia eurobet via roma fondi

Nel settore ospiti potranno accedere solo i possessori di tessera del tifoso.



Si prevede una larga rapprerappresentanza di tifo amaranto proveniente da Roma, Toscana, Campania. Attesa una folta delegazione del tifo organizzato  del Latina. Fra la città pontina e quella calabra esiste e resiste nel tempo un gemellaggio storico che la tifoseria amaranto e quella nerazzurra del Latina.